spiagge per bambini minorca

Le 12 migliori spiagge di Minorca per famiglie

CategorieBlog

Spiagge per famiglie a Minorca

Se stai progettando di andare in vacanza a Minorca con la famiglia, incluso con bambini piccoli, sicuramente non vorrai perderti le spiagge piu’ belle dell’isola… Ecco l’ elenco top 12 per facilitare la scelta.

LE SPIAGGE VERGINI

Minorca possiede spiagge che, in molte occasioni, ancora si conservano intatte e che non hanno nulla da invidiare ad altre destinazioni piu’ “glamour”. Per raggiungere la maggioranza delle spiagge vergini e’ necessaria l’automobile, ma l’isola e’ relativamente piccola (misura 45 km di lunghezza e 20 di altezza) e, siate dove siate, e’ possibile raggiungere qualsiasi posto in breve tempo.

PRIMA DI ANDARE IN SPIAGGIA…

La “regola d’oro” fondamentale e’ osservare sempre in che direzione soffia il vento. Se soffia da nord, la migliore opzione saranno le spiagge del sud. E viceversa. Nei mesi piu’ caldi non bisogna dimenticare l’ombrellone, cappelli e preotezione solare. I parei grandi sono molto utili perche’ pesano poco e con questi si puo’ sempre improvvisare una tenda sotto la quale proteggersi. Per i bebe’, uno zainetto ergonomico sara’ imprescindibile per arrivare comodamente a le spiagge piu’ remote. E’ sempre bene scegliere le prime ore  della mattina e le ultime del pomeriggio: in questo modo si eviteranno i sovraffollamenti sia in spiaggia che nei parcheggi.

CALA MORELL (Nord di Cittadella)

Si tratta di una spiaggia di rapido accesso in macchina y con bella vista sulla caletta. L’accesso e’ facile, scendendo una scalinata. Si puo’ scegliere la spiaggia di sabbia o le piattaforme distribuite intorno alla cala. Nonostante sia piuttosto rocciosa, ai bambini piace moltissimo soprattuttro perche’ possono tirare sassolini in acqua o perche’ possono osservare i tanti granchi che si nascondono tra le rocce. Per i piu’ grandi e’ un luogo ideale dove praticare snorkeling.

Se avete bisogno di comprare acqua o cibo, nella strada che va alla spiaggia si trova il ristorante “Trogloditas”, con vista meravigliosa sulla cala.

SANTANDRIA e SA CALETA  (Nord di Cittadella)

Si trovano molto vicino a Cittadella e sono raggiungibili con i trasporti pubblici. Sono vicine ad hotels, posseggono docce e numerosi servizi. Sono belle ma non molto grandi, per questo sono solite essere abbastanza piene di gente, soprattutto in alta stagione. Sono spiagge raccomandabili per qualche pomeirggio o mattina nei quali non ci sia abbastanza tempo per arrivare ad altre spiagge piu’ appetibili.

LA VALL o SPIAGGIA DI ALGAIARENS (Nord di Cittadella)

Trattasi di un trio di spiagge distanti meno di mezz’ora da Cittadella, molto belle e con grandi possibilita’. Sono facilmente raggiungibili in auto e il parcheggio e’ ampio. No possiede docce ne’ servizi vicini Vicino al parcheggio, al lato della stradina verso la spiaggia, c’è un boschetto dove si puo’ improvvisare un pic-nic all’ombra prima o dopo la spiaggia. Ila cammino per arrivare alla spiaggia e’ corto ma un po’ impervio per un passeggino per la presenza di molta sabbia e scalinate. Le spiagge della Vall sono perfette per i bambini. L’acqua trasparente permette di vedere moltissimi pesci. C’è una zona rocciosa per cercare granchi e, se si va fino all’ultima spiaggia, si passa per un fiumiciattolo dove ci sono tartarughe.

ALCAUFAR (Sud di Mahon)

Molto vicina a Sant Lluis si trova la spiaggia di Alcaufar, poco conosciuta e frequentata, per la maggior parte, da famiglie locali e inquilini dell’albergo Xuroy, quello che , si dice, fu il primo albergo turistico di Minorca, sulla spiaggia. Dalla spiaggia si puo’ iniziare una piccola escursione (20 min.) con viste molto particolari della zona che terminera’ alla piccolissima Calo’ Roig . Con un po’ di fortuna e se non c’è nessuno, si trasformera’ nel tuo angolino di paradiso. Vale la pena tentare!

ES GRAU (Nord di Mahon)

Situata nel Parco Naturale di “S’Albufera des Grau”, questa e’ una delle spiagge urbanizzate di Minorca con piu’ fascino. Molto tranquilla e frequentata soprattutto dai residenti. All’inizio della spiaggia c’e’ il ristorante “Tamarindos”, molto raccomandabile per prendere qualcosa sulla terrazza. Da Es Grau escono piccole imbarcazioni che portano alle piccole spiagge vicine  e all’Isola del Colom. Un’ escursione che sicuramente piacera’ ai bambini.

CALA MESQUIDA

Questa cala possiede un accesso molto vantaggioso in auto e non e’ necessario camminare per arrivare a riva.E’ una spiaggia molto grande e larga di acque limpide e chiare. Molto frequentata dalle famiglie. A seconda delle piogge, si forma una piccola palude molto vicina alla spiaggia, dove i bimbi potranno giocare. No ci sono docce ne’ bar ma c’e’ un piccolo camioncino di bibite e gelati artigianali, ideali per una merenda.

SPIAGGIA DI CAVALLERIA (Nord  di Es Mercadal)

La spiaggia di Cavalleria e’ una spiaggia selvaggia  e non urbana ma vi si puo’ accedere in auto. Il parcheggio e’ ampio e gratuito e dista 15-20 min di cammino. Per arrivare alla spiaggia si scende da una scalinata e quindi raccomandiamo l’uso du uno zainetto porta-bebe’ al posto del passeggino.

SPIAGGIA DI BINIMEL-LA’

E’ una spiaggia vergine appartenente alla riserva marina della Biosfera di Minorca. LA spiaggia non ha nessun tipo di servizio, ma a 10 min di cammino, accanto al  parcheggio, c’e’ il ristorante Binimel-la, dove e’ possibile mangiare, fare merenda e riposare nella sua terrazza sul mare. Per arrivare alla spiaggia si passa attraverso alcune passerelle in legno per salvaguardare lo stagno vicino, dove vivono svariati uccelli, tra i quali alcune oche che, sicuramente, vi chiederanno un po’ di pane… Se si va con bambini grandi e camminatori, potrete avvicinarvi alla spiaggia di Pregonda. Il percorso parte da Binimel-la e dura circa 20 min. Pregonda e’ una delle spiagge piu’ belle di Minorca.

SPIAGGIA DI CALA VIOLA

Una spiaggia poco conosciuta, piccola, ma molto bella. Si trova andando verso il faro di Cavalleria, incrociando un segnale alla destra che vi indichera’ la direzione. Accanto alla spiaggia c’e’ un parcheggio gratuito. In realta’ sono tre cale, a breve distanza l’una dall’altra. Si puo’ cambiare ogni volta, in modo da conoscerle tutte, oppure semplicemente scegliere quella meno affollata. No sono estremamente grandi, sono verdini e senza alcun tipo di servizio, quindi e’ opportuno portare con se’ tutto il necessario. E’ un buon posto per fare snorkeling o ammirare pesci, anche senza attrezzatura

CALA PRESILI (Nord di Mahon)

Se non fosse per le rocce del faro di Favaritx, si potrebbe pensare di essere al Sud di Minorca. Per arrivare bisognera’ camminare per un piccolo tratto del Cami’ de Cavalls (adatto a tutti). Al ritorno, si potra’ approfittare per contemplare il bellissimo faro di Favaritx.

SON SAURA (Sud di Cittadella)

Ritenuta una delle spiagge piu’ belle dell’isola: di sabbia bianca, acque turchesi e chiare. Metri e metri di sabbia combinata con Poseidonia, che offrono infinite possibilita’. Si arriva comodamente in auto e c’e’ solo un piccolo tragitto di terra fino alla prima spiaggia. Dopo si puo’ camminare quanto piu’ aggrada fino a visitare la parte piu’ distante dal parcheggio. Ci sono bagni (solo in estate) nella zona del parcheggio e una piccola pinetina per fare un pic nic o un riposino quando i piu’ piccoli sono stanchi di tanto sole. In agosto e’ consigliato andare presto (fino alle 10) o nel pomeriggio (fino alle 17) dato che  chiudono il parcheggio quando si riempie. E’ una spiaggia accessibile in passeggino. L’acqua e’ piuttosto calma, ideale per i piu’ piccoli.

SPIAGGIA DI BINIGAUS (Sud di Es Migjorn Gran)

Vi si arriva facilmente in auto. Il tragitto per arrivare alla spiaggia e’ molto divertente per i bambini che spesso possono vedere dei cavalli. La spiaggia di Binigaus e’ una spiaggia vergine, di sabbia bianca e acque turchesi. Si trova in una zona urbanizzata, che in estate e’ piuttosto frequentata. Se si desidera allontanarsi un poco dalla folla, bisognera’ camminare fino alla fine della spiaggia. Non ci sono bagni ne’ alcun tipo di struttura per acquistare bibite o cibo, ma a Santo Tomas (la spiaggia accanto) troverete di tutto.

CALA GALDANA (Sid di Es Migjorn Gran)

Cala Galdana e’ una spiaggia bella, ma molto urbanizzata. Se si desidera riposare dopo giorni di spiagge vergini e tenere ristoranti vicini, questa potrebbe essere una buona alternativa. Ci sono attivita’ acquatiche, chiringuiti, sdraio, etc… Da Galdana e’ possibile fare una piccola escursione fino a un belvedere dal quale si potra’ godere di panorami spettacolari della cala e di tutta la zona.

Oltre a queste non dimenticate la meravigliosa spiaggia di Son Bou. Una spiaggia adattissima per famiglie. Lunga 3 km e con una spiaggia bianchissima e un mare turchese da cartolina.

Related Post

24/07/2018

Noleggiare una vettura a...

Noleggiare una vettura a Minorca in alta stagione Questa è una domanda che ci viene...

0

27/06/2018

I piatti della tradizione...

I piatti della tradizione gastronomica di Minorca Ricca, variegata, a base di pesce e di...

0

24/05/2018

I dolci di Minorca

I dolci di Minorca In vacanza, si sa, ci si dimentica di obblighi e restrizioni, cercando...

0

02/05/2018

I prodotti tipici di Minorca:...

I prodotti tipici di Minorca Posto che vai, cucina che trovi. E la cucina di Minorca...

0